Corsi individuali

Master 20 Forecasting Usa 01112.2Corsi individuali sulla Teoria di W. D. Gann

No man can learn what he has not preparation for learning, however near to his eyes is the object. A chemist may tell his most precious secrets to a carpenter, and he shall be never the wiser – the secrets he would not utter to a chemist for an estate. (EMERSON)

A partire dall'anno 2002, in seguito alla forte richiesta venuta da più parti di svolgere corsi individuali a carattere tematico, Maurizio Masetti, nella sua opera divulgativa e di insegnamento della Teoria di Gann, offre singolarmente la possibilità di seguire lezioni individuali o di gruppi di due persone, al fine di spiegare in dettaglio e in forma chiara ed esauriente il complesso metodologico di Gann. Si tratta di lezioni che percorrono l'intero programma svolto nei regolari corsi della Gann School, tuttavia a differenza degli scopi perseguiti dai corsi convenzionali è possibile affrontare soltanto alcuni argomenti della teoria e approfondirli in dettaglio sia dal punto di vista teorico che pratico. In sostanza, rispettando comunque per ovvie ragioni di apprendimento piramidale gli argomenti nella loro naturale successione di importanza, sarà possibile limitare lo studio delle tecniche di Gann soltanto a determinati settori operativi. Ad esempio, per giungere alla piena comprensione teorico-pratica del corretto settaggio degli angoli di Gann e quindi della mappa temporale nei vari frame di tempo è necessario acquisire una necessaria elasticità mentale un percorso parallelo di studiare la tecnica grafica dello Swing Chart – il Metodo Meccanico di Gann – il quale tuttavia può essere utilizzato anche singolarmente senza alcuna tecnica aggiuntiva.

Comit Weekly.12sdL'aspetto psicologico del trader ed il comportamento mentale della massa psicologica, sono elementi determinanti nonché indispensabili per un corretto e saggio approccio ai mercati finanziari di tutto il mondo. Sviluppare una consapevolezza del momento presente che molto difficilmente un trader approccia perché concentrato solo sull'aspettativa della prossima operazione di mercato è elemento chiave su cui si basa la valutazione oggettiva della Realtà in quel momento, in sostanza è ciò che è. Il riconoscimento che la Realtà è Unica e Impersonale permette una corretta attenzione di ciò che è senza il filtro della singola coscienza dormiente che osserva. Nel corso delle lezioni, saranno distribuite dispense ad hoc sui singoli argomenti, e saranno utilizzati i software di lavoro, il Metastock, il Ganntrader, l'Hot Trader e il Market Analyst per i Master Chart. Nella pianificazione dell'orario di lezioni, da svolgersi nella giornata di Sabato dalle ore 9, 30 alle ore 13,30\16,30, a Roma, sono ammesse da un minimo di tre ad un massimo di sei ore per Sabato. Inoltre, sempre per scopi di programmazione di lavoro, è necessario prenotarsi almeno tre settimane prima dell'inizio delle lezioni.

COSTI DELLE LEZIONI

350 Euro per ora di lezione con un minimo di tre ore. Sarà fornita gratuitamente una copia del software Metastock 4.5 versione Dos, strumento utilissimo per effettuare i primi studi dei charts con le tecniche di Gann.

Per informazioni e contatti con i docenti scrivere a info@gannworld.it.

Argomenti relativi alla Teoria di Gann

Parte Contenuti
1. Chi era W. D. GANN – Biografia e opere – Psicologia del trader e della massa psicologica – Ciclo del trader e la compensazione del ciclo – Piano di trading
2. Regole di money management – Le 28 regole di comportamento psicologico – Le 12 regole di comportamento operativo
3. Swing chart – Tecnica di costruzione daily , weekly e monthly chart – 2/3 day chart, 3 day move, 9 point chart swing – Formula di Gartley e tecnica dell'ABC trading
4. Form reading – Identificazione del trend principale e secondario – Configurazioni grafiche di inversione e di continuazione – Percentuali di prezzo dai massimi e dai minimi – Livelli di resistenza e range di fluttuazione – Regole per l'identificazione dei livelli di acquisto e di vendita
5. Teoria dell'Overbalance – Aspetti teorici e pratici
6. Previsioni per Fasce Temporali – Periodi temporali importanti – Date giornaliere di inversione di trend – Suddivisione dell'anno in periodi temporali
7. Geometria del mercato – Aspetti introduttivi. Il Cerchio, il Quadrato, il Triangolo
8. Squadratura del grafico – Costruzione della griglia – Relazione Prezzo/Tempo e scelta della scala
9. Strumenti operativi – Aspetti introduttivi: cicli temporali, gli Angoli di Gann, i Quadrati di Gann
10. Cicli di tempo – Applicazione dei cicli temporali: – grafici daily in giorni solari e giorni di trading – grafici weekly, monthly e yearly
11. Gli angoli di Gann – Distinzione dagli angoli geometrici – Angoli di Gann: 1×1 1×2 2×1 1×4 4×1 1×8 8×1 – Applicazione su giorni solari e di contrattazione – Angolo "0" – Modelli teorici e operativi
12. I quadrati Prezzo/Tempo – Quadrato del Massimo – Quadrato del Minimo – Quadrato del Range – Trasposizione dei quadrati nella direzione del Prezzo e del Tempo
13. I quadrati Tempo/Prezzo – Quadrato di 144 – Quadrato di 52 – Quadrato di 360 e suddivisioni in 1/2, 1/4, 1/3, 1/8
14. Identificazione dei set-up – mappa dei set-up su vari intervalli temporali – aspetti operativi
15. Operatività intraday – Scelta dell'intervallo temporale – Applicazione degli angoli di Gann – Costruzione dei quadrati Prezzo/Tempo – Individuazione del timing operativo
16. Quadrato del Nove – Sua costruzione e derivazione – Chiave di lettura geometrica e astrologica
17. Astrologia Finanziaria – Correlazione tra pianeti e cicli economico-finanziari – Simbologia astrologica e logo di Gann
18. Cicli astrologici – Visione Heliocentrica – Visione Geocentrica (lo zodiaco): movimenti diretti e retrogradi – Aspetti planetari: cicli sinodici e siderali
19. Algoritmo di trasformazione planetaria – Collocazione del prezzo nel sistema planetario – Resistenze e supporti planetari statici e dinamici – Set-up astrologici: congiunzione, opposizione, erigono, quadratura, declinazioni, eclissi Lunari e Solari – Individuazione dinamica dei set-up astrologi
20. Tema natale delle attività finanziarie – Analisi dei transiti planetari
21. Quadrato del Nove e Hexagon Chart – Applicazione astrologica – Proiezioni Prezzo/Tempo
22. La Legge della Vibrazione – Risonanza Simpatetica e Scala Diatonica Musicale – Sua corrispondenza con i cicli sinodici/sideral – Cicli di breve e di lungo periodo – Costruzione del Ciclo Composito
23. Il Master Time Factor – Ciclo di Lungo Periodo e sua corrispondenza planetaria – Struttura del Cubo; sottocicli quinquennali
24. Indicatore di Tendenza TDM™ – Individuazione del pattern specifico di applicazione – Comportamento operativo – Variante TDM™: potenzialità applicative
Translate »